• Iscriviti via Feed RSS
  • Canzoni Bambini su Facebook
  • Canzoni Bambini su Twitter
  • Canzoni Bambini su Google Plus
  • Canzoni Bambini su Pinterest
  • Canzoni Bambini su YouTube

Astro del Ciel: Testo, Spartito, Accordi

Astro del Ciel: Testo, Spartito, Accordi
Astro del Ciel

Stille Nacht (conosciuta in Italia con il titolo di Astro del Ciel) è un noto canto natalizio di origine austriaca.

Le parole vennero scritte dal sacerdote Joseph Mohr nel 1816, allora assistente parrocchiale presso la località di Mariapfarr nel Lungau, mentre la musica venne composta da Franz Xaver Gruber, allora insegnante ad Arnsdorf ed organista ad Oberndorf, nella vigilia di Natale del 1818.

Il 24 dicembre 1818 Mohr chiese a Gruber di musicare il brano da lui scritto per due voci soliste, coro e chitarra. Non è noto il motivo per cui venne fatta tale richiesta. Un racconto tradizionale riporta che ciò sarebbe avvenuto in quanto l'organo della chiesa di San Nicola era guasto (questo spiegherebbe il ricorso alla chitarra).

Attorno ai motivi ed alla stesura del brano, comunque, si sono sviluppate numerose storie e narrazioni. Successivamente Gruber fece vedere la partitura a Mohr che approvò il tutto.

La prima esecuzione pubblica avvenne nella notte del 24 dicembre 1818 durante la Messa di Natale nella chiesa di San Nicola di Oberndorf, presso Salisburgo, ed il brano venne eseguito dai suoi due autori con Mohr che cantava la parte del tenore ed accompagnava con la chitarra Gruber che intonava la parte del basso.

Oggigiorno è una delle più note e conosciute canzoni natalizie e si ritiene che sia stata tradotta in più di 300 lingue. Non tutti sanno che la versione italiana dal titolo "Astro del ciel", ormai diventata popolare anche a livello internazionale, non è una traduzione del testo tedesco bensì un testo originale scritto con una nuova creatività poetica dal sacerdote bergamasco Angelo Meli (1901-1970) e pubblicata nel 1937 delle Edizioni Carrara di Bergamo.

Nel 2009 Cristina D'Avena ha inciso una versione in italiano del brano con il titolo "Santa Notte (Stille Nacht)" e l'ha inserita nel suo CD Magia di Natale.[1]

Astro del Ciel: Video




Astro del Ciel: Testo

di Angelo Meli - ©Edizioni Carrara

Astro del Ciel, pargol divin,
Mite agnello, Redentor,
Tu che i Vati da lungi sognâr,
Tu che angeliche voci nunziâr,
Luce dona alle menti,
Pace infondi nei cuor.

Astro del Ciel, pargol divin,
Mite agnello, Redentor,
Tu di stirpe regale decor,
Tu virgineo, mistico fior,
Luce dona alle menti,
Pace infondi nei cuor.

Astro del Ciel, pargol divin,
Mite agnello, Redentor,
Tu disceso a scontare l'error,
Tu sol nato a parlare d'amor,
Luce dona alle menti,
Pace infondi nei cuor;
Luce dona alle menti,
Pace infondi nei cuor.


Astro del Ciel: Testo originale in Tedesco

Stille Nacht! Heilige Nacht!
Alles schläft; einsam wacht
Nur das traute hochheilige Paar.
Holder Knabe im lockigen Haar,
Schlafe in himmlischer Ruh!
Schlafe in himmlischer Ruh!

Stille Nacht! Heilige Nacht!
Gottes Sohn! O wie lacht
Lieb´ aus deinem göttlichen Mund,
Da schlägt uns die rettende Stund,
Jesus in deiner Geburt!
Jesus in deiner Geburt!

Stille Nacht! Heilige Nacht!
Die der Welt Heil gebracht,
Aus des Himmels goldenen Höhn
Uns der Gnaden Fülle läßt seh´n
Jesum in Menschengestalt,
Jesum in Menschengestalt

Stille Nacht! Heilige Nacht!
Wo sich heut alle Macht
Väterlicher Liebe ergoß
Und als Bruder huldvoll umschloß
Jesus die Völker der Welt,
Jesus die Völker der Welt.

Stille Nacht! Heilige Nacht!
Lange schon uns bedacht,
Als der Herr vom Grimme befreit,
In der Väter urgrauer Zeit
Aller Welt Schonung verhieß,
Aller Welt Schonung verhieß.

Stille Nacht! Heilige Nacht!
Hirten erst kundgemacht
Durch der Engel Alleluja.
Tönt es laut bei Ferne und Nah:
Jesus, der Retter ist da!
Jesus, der Retter ist da!


Astro del Ciel: Spartito

DO
Astro del ciel, Pargol divin
SOL7 DO
mite Agnello Redentor.
FA DO
Tu che i vati da lungi sognar
FA DO
tu che angeliche voci annunziar.
SOL7 DO SOL7 DO
Luce dona alle menti, pace infondi nei cuor,
SOL7 DO SOL7 DO
Luce dona alle menti, pace infondi nei cuor.


Astro del ciel, pargol Divin
mite Agnello Redentor,
Tu di stirpe regale decor,
Tu vergineo mistico fior.
Luce dona alle menti, pace infondi nei cuor,
Luce dona alle menti, pace infondi nei cuor.


Scende dal ciel mistico vel
di silenzio e di mister;
Santa notte sublime d'amor,
c'è chi veglia con l'ansia nel cuor;
tra Giuseppe e Maria dorme il Bambino Gesù,
tra Giuseppe e Maria dorme il Bambino Gesù.


Santo Natal, festa d'amor,
di purezza e di bontà;
all'annuncio che è nato il Signor
sono accorsi alla grotta i pastor;
alleluja, alleluja, viva il Bambino Gesù,
alleluja, alleluja, viva il Bambino Gesù.





[1] Credit: Wikipedia

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...